PISCINE PREFABBRICATE IN ACCIAIO

Discussioni sui metodi di costruzione, tipi di piscine, tipi di impianti

PISCINE PREFABBRICATE IN ACCIAIO

Messaggioda laura leucci » mer 07 mar 2012, 18:34

PISCINE PREFABBRICATE IN PANNELLI DI ACCIAIO:
Passiamo ora ad analizzare un altro metodo costruttivo: le piscine prefabbricate.
In commercio ci sono molti produttori di piscine prefabbricate, questo fa intendere che è il metodo di costruzione che va per la maggiore.
Qualunque sia il tipo di metodo di pannellatura (liscio, con rinforzi, zincato a caldo, zincato a freddo, in acciaio inox per acque termali, di vetroresina ecce cc), la finitura estetica finale sarà con un rivestimento in pvc.
In commercio ci sono molte qualità di rivestimenti in pvc. Possiamo classificarle in due grandi categorie: i liners ed il pvc armato.
Generalmente gli stessi produttori producono entrambe le soluzioni, quindi in entrambi i casi la garanzia da difetti di fabbricazione è uguale.
I liners sono dei teli presaldati dall’azienda produttrice. Il cliente deve prendere le misure molto precisamente (si solito la tolleranza è dell1%!) e l’azienda salda il liner su misura. Si tratta di piscine con forme “pure”, senza panche, scalinate, spiaggette o qualunque altro accessorio all’interno della forma.
Figuriamoci i liners come un grandissimo sacco: si aggancia in uno specifico profilo che, preventivamente, è stato installato sotto il bordo e si mette in posizione. La caratteristica principale dei liners è che sono molto elastici, quindi, man mano che la piscina si riempie, si conformano adattandosi perfettamente alla forma della piscina. In questo caso è fondamentale che, chi installa un liners, sia personale specializzato, questo per evitare uno dei maggiori problemi che si può presentare: le fastidiosissime ed antiestetiche pieghe.
Se, malauguratamente, si formano delle pieghe sott’acqua, non sarà più possibile toglierle. Rimarranno perennemente.
Il pvc armato, invece, si salda in cantiere. Per descriverlo brevemente, figuriamoci una stoffa di pvc che viene tagliata, sagomata e saldata in cantiere.
Ne deduciamo che il pvc armato non ha limiti nelle sue applicazioni. Con il pvc armato si possono rivestire panche, scale, canali di sfioro, qualunque cosa sia presente in una piscina.
Nel caso di un rivestimento in pvc, è fondamentale rivolgersi a personale specializzato nella sua posa. Infatti, anche se il pvc armato è molto duttile, un posatore sprovveduto può non calcolare bene le pareti fuori piombo, eventuali avallamenti nel cemento alla base, o mille altri particolari che ci sono all’interno di una piscina con la conseguenza di vedere delle pieghe antiestetiche nel rivestimento. Al contrario del liner, una piega presente nel pvc armato può essere tolta, anche se non è un’operazione molto semplice.
Ma, la controindicazione maggiore, è la perfezione nell’accavallamento dei vari teli. In ogni piscina è fondamentale rispettare dei canoni di estetica, e le sovrapposizioni devono essere fatte con assoluta precisione, in quanto, quando la piscina si riempirà, renderà visibilissime tutte le saldature sovrapposte e non è piacevole vedere delle saldature storte.
Si intuisce che, rivestire una piscina a forma libera, non è un’operazione semplice. Ci vuole molta pazienza ed abilità!
Alla fine di ogni saldatura si passa una sostanza appositamente studiata per sigillare le microfessure che possono essere rimaste, ed è dello stesso colore del telo.
In commercio ci sono moltissimi colori a disposizione di tutti i gusti. Teniamo sempre presente, però, che si tratta sempre di un materiale plastico, quindi facilmente aggredibile dai prodotti chimici.
Nessuna sostanza chimica, sia essa cloro o correttore di ph o altre sostanze, devono essere MAI buttate direttamente in vasca. Il rischio è l’immediato scolorimento del pvc, ed anche questo danno è irreversibile.
In un’altra sezione parlerò di stratagemmi per coprire queste antiestetiche macchie.
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 340
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Torna a Costruzione della piscina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite