Glossario [ A ]

Piccoli impegni quotidiani per vivere una piscina con confort

Glossario [ U ]

Messaggioda laura leucci » lun 12 mar 2012, 20:48

A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Glossario [ V ]

Messaggioda laura leucci » lun 12 mar 2012, 20:49

A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z

Valvola di fondo
Viene installata nel punto più profondo della piscina. È dotata di una griglia di sicurezza.

Valvola selettrice
valvola a 6 vie che permette di selezionare ognuna delle 6 funzioni necessarie per la buona manutenzione di una piscina.

Vasca
Bacino artificiale d’acqua, accessibile agli utenti (NORMA UNI 10637)

Vasca ad onde
Vasca con apparecchiature per la formazione di onde artificiali (NORMA UNI 10637)

Vasca di compenso
Vasca o serbatoio di accumulo non accessibile a bagnanti, destinato a contenere l’acqua di vasca proveniente dal bordo sfioratore (NORMA UNI 10637)

Vasca per bambini
vasca di profondità minore o uguale a 600 mm, destinata per caratteristiche morfologiche e funzionali all’utilizzo da parte di bambini (NORMA UNI 10637)

Vasca per nuotatori e di addestramento al nuoto
Vasca che presenta i requisiti che consentono l’esercizio delle attività natatorie in conformitò al genere ed al livello di prestazioni per le quali è destinata la piscina, nel rispetto delle norme della Federazione Italiana Nuoto (FIN) e della Fèdération Internationale de Natation Amateur (FINA) per quanto concerne le vasche agonistiche (NORMA UNI 10637)

Vasca per tuffi ed attività subacquee
Vasca che presenta i requisiti che consentono l’esercizio delle attività di tuffi in conformità al genere ed al livello di prestazioni per le quali è destinata la piscina, nel rispetto delle norme della Federazione Italiana Nuoto (FIN) e della Fèdération Internationale de Natation Amateur (FINA) e delle attività subacquee (NORMA UNI 10637)

Vasca per usi riabilitativi e curativi
Vasca che presenta i requisiti morfologici e funzionali, ed eventualmente dotata di attrezzature specifiche, per l’esercizio di attività riabilitativa, rieducative e curative sotto un controllo sanitario specialistico (NORMA UNI 10637)

Vasca polifunzionale
Vasca caratterizzata:
Dalla presenza in uno stesso bacino di aree con diversa destinazione d’uso: per esempio, una vasca ricreativa con una zona destinata ai bambini, una vasca ricreativa comprendente un’area di ammaraggio scivoli;
Dalla possibilità di utilizzo, contemporaneo o meno, di una stessa vasca per scopi diversi: per esempio utilizzo da parte di bambini e per attività di ginnastica in acqua. (NORMA UNI 10637)

Vasca ricreativa
Vasca destinata ad attività di tipo ludico, ricreativo e di balneazione, eventualmente dotata di requisiti morfologici e funzionali specifici quali la presenza di idromassaggi, aeromassaggi, geyser ad aria o aqua, fontane, cascate ecc. Le cosiddette “vasche idromassaggio”, “spa” o “hot utbe” di volume totale minore di 10 m3 non sono considerate dalla presente norma. (NORMA UNI 10637)

Velocita’ di filtrazione
velocità media di passaggio dell’acqua attraverso il mezzo filtrante espressa in m/h; ai fini della presente norma si considera convenzionalmente uguale alla portata specifica del filtro espressa in m3 ( h m2)-1. (NORMA UNI 10637)

Vetroresina


Volume convenzionale della vasca di compenso
Volume compreso tra il fondo ed il troppopieno (NORMA UNI 10637)
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Glossario [ W ]

Messaggioda laura leucci » lun 12 mar 2012, 20:50

A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Glossario [ X ]

Messaggioda laura leucci » lun 12 mar 2012, 20:50

A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Glossario [ Y ]

Messaggioda laura leucci » lun 12 mar 2012, 20:51

A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Glossario [ Z ]

Messaggioda laura leucci » lun 12 mar 2012, 20:51

A · B · C · D · E · F · G · H · I · J · K · L · M · N · O · P · Q · R · S · T · U · V · W · X · Y · Z

Zona di ammaraggio acquascivoli
Superficie d’acqua di una vasca definita dall’area di ammaraggio con le dimensioni indicate nelle relative figure della UNI EN 1069-1 (NORMA UNI 10637)

Zincatura
Processo di zincatura consiste nell’applicazione di un rivestimento di Zinco

Zincatura a freddo
L’apporto di zinco avviene mediante un procedimento elettrochimico. La lastra di acciaio viene immersa in una soluzione in cui sono disciolti Ioni di Zinco che, attraverso una corrente continua, vengono trasferiti e depositati sulla lastra d’acciaio, rivestendola completamente.

Zincatura a caldo
È un procedimento di zincatura automatico continuo per nastri d’acciaio, che, attraversi impinati funzionanti automaticamente, ottengono un rivestimento mediante zinco fuso. In questo modo si ha la garanzia della costanza nella qualità e nello spessore del rivestimento.
Avatar utente
laura leucci
Site Admin
 
Messaggi: 343
Iscritto il: mar 06 mar 2012, 00:01

Precedente

Torna a Manutenzione della piscina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti