Pagina 1 di 1

Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio???

MessaggioInviato: lun 18 apr 2016, 20:08
da laura leucci
Come cominciare?
A cosa devo stare attento?
Quanto deve essere grande?
E' meglio lo skimmer o lo sfioro? Ma cosa sono gli skimmer e cosa è lo sfioro?

Queste, ed altre mille domande, assalgono chi decide di fare una piscina....

Mettiamo insieme qualche punto certo e partiamo!!!! :) :)

L'argomento è molto vasto, per questo motivo ho deciso di dividere il video in quattro parti.

Buona visione!!

https://youtu.be/gGuaR7gUzIs
https://youtu.be/t36fkZDpIRU
https://youtu.be/g6MsB1W1ekc
https://youtu.be/SoLIqGxAui0
laura leucci

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: dom 07 ago 2016, 16:18
da giuseppepierro
Grazie ho ascoltato con interesse ma cosa ne persi delle piscine con il solo motore di filtrazione e i sacchi filtranti che si trovano adiacenti alla piscina.
Una ditta che costruisce piscine mi dice che i filtri arrivano a 6 micron mentre a sabbia massimo 28.
Io oggi ho questo tipo di piscina, e mi trovo molto bene, ma il prossimo anno cambio casa e la devo fare ex novo.
Su questa quarta possibilità quali sono i pro e i contro?
Grazie

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: lun 08 ago 2016, 21:34
da laura leucci
Ciao Giuseppe.

E' indubbio che la filtrazione è il "cuore" di una piscina.
Avere un'ottima filtrazione ha i vantaggi di mettere le minime, giuste quantità di prodotti chimici nel senso che più il filtro trattiene le impurità, meno sporco deve essere disinfettato.

Personalmente ho visto una sola piscina con le "calze filtranti" e non so se ti riferisci a quelle.
In poche parole, alle spalle dello skimmer, c'è una sala dove c'è la pompa che aspira dalla calza filtrante.

Indubbiamente è molto importante la grandezza della piscina e la quantità di calze filtranti.

Ma, nonostante tutto, la cosa che mi lascia fortemente in dubbio è l'assenza della valvola di fondo.

La funzione della valvola di fondo è essenzialmente di filtrare l'acqua che è nel punto più profondo.
Infatti l'azione di aspirazione degli skimmer è limitata a circa 60/80 cm dal pelo dell'acqua (in funzione della grandezza della bocca dello skimmer e dalla portata della pompa), quindi l'acqua che si trova al di sotto di tale profondità non viene movimentata se non dal robot o dall'azione dei bagnanti.
Di conseguenza, se la piscina ha una doppia profondità, come può essere filtrata l'acqua presente nel punto profondo?

Ti invito a non sottovalutare il problema.

Grazie per aver trovato interessanti le mie parole.
Ti saluto!

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: mer 10 ago 2016, 12:08
da giuseppepierro
Grazie della risposta sei gentilissima.

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: sab 22 ott 2016, 23:27
da alegott
ho installato una piscina endless pool a skimmer con nuoto controcorrente a turbina all'interno di casa mia.
il bordo superiore della piscina è a cm 7 dal livello dell'acqua, mi sembrano pochi! Quale è il corretto dimensionamento della distanza del bordo superiore della piscina dall'acqua anche considerando il moto ondoso provocato dall'impianto per il nuoto controcorrente?
grazie

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: mar 25 ott 2016, 23:49
da laura leucci
puoi essere più preciso?
mi spiego: quanto è grande la piscina, dove è stato installato il nuoto controcorrente e che potenza ha?
grazie a te

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: ven 28 ott 2016, 23:41
da alegott
La piscina è cm 244 X 488 X 114 netto. Il nuoto controcorrente è stato installato in un lato corto, potenza 5 CV.

Re: Ho deciso: voglio fare una piscina!!! Da dove comincio??

MessaggioInviato: dom 30 ott 2016, 10:23
da laura leucci
Io credo che non ci siano problemi.
Mi spiego meglio.
La tecnica di nuoto controcorrente Endless è particolare, nel senso che il getto l'acqua è molto forte e distribuito in una zona molto larga. La differenza è che il moto ondoso è molto limitato nella piscina.
Al contrario dei "tradizionali" controcorrente che sviluppano il getto attraverso un ugello che, di conseguenza, hanno molto moto ondoso.
Per precauzione, se puoi, visto che la piscina è interna, ti conviene creare un canale di raccolta d'acqua intorno alla piscina in modo da non avere ristagni importanti.
Se ti va, fammi sapere il risultato.
ciao